9.10.11 agosto 2019 week-end delle stelle di San Lorenzo a Montecuccolo

Sagra di Montecuccolo 9.10.11 Agosto 2019

Il week-end delle stelle cadenti al Castello di Montecuccolo nel Comune di Pavullo nel Frignano, eventi di #SanLorenzo.

Dopo il successo de La Storia in Festa, un altro week end ricco di eventi presso il borgo di #Montecuccolo (873 m.s.l.m.) a #PavullonelFrignano, targato Terra e Identità & Il Frignano dei Montecuccoli.

Il wee-end delle stelle cadenti sarà infatti contrassegnato dal ritorno della #SagradiMontecuccolo da venerdì 9 a domenica 11 a cura della parrocchia del borgo, con ricchi stand gastronomici a base di #Crescentine, #Borlenghi e #Polenta.

S. Messa e concerto del Coro Montecuccoli sabato alle ore 16 e processione e corpo bandistico domenica sempre alle 16.

Si parte dunque venerdì 9 alle ore 21 presso il Palazzo Ducale di Pavullo – Galleria dei sotterranei con la presentazione a cura di #TerraeIdentita’ dal titolo L’Ultimo Duca a Pavullo con il prof. Andrea Pini, Elena Bianchinibraglia e Paolo Rodolfo Carraro.

Il ricordo dell’ultimo Duca Francesco V° e della piramide da lui fatta erigere nei boschi di Montecuccolo, prosegue il giorno seguente con la prima #camminatadellapiramidediserradiporto gratuita organizzata da #IlFrignanodeiMontecuccoli alle ore 18 con partenza dal borgo e arrivo all’oratorio di #CadiChino. Alle 20:30 visita guidata in costume notturna al Castello di Montecuccolo a cura del Prof. Andrea Pini e del gruppo “Corte dei Montecuccoli”.

Le stelle cadenti sono invece protagoniste della prima #camminatadellestellediSanLorenzo” alle ore 22:30 dove con partenza dalla piazzetta della “campanella” si attraverserà il nuovo percorso illuminato del campo d’aviazione con lo sguardo rivolto alle stelle.

Domenica mattina l’appuntamento è alle ore 9:00 per la prima #camminatadiRaimondo” in direzione del Castello con la guida storica di Alessio Bononcini e Roberto Amadori. “Il Frignano dei Montecuccoli” sarà poi protagonista della visita guidata al Castello domenica alle ore 16.

“Stemmi e musei” da “Strenna Pavullese del 1956”

Nell’estate passata, un bravo scalpellino di Gaiato, venne nel borgo di Monzone, perché doveva battere in sasso, due belle colonnine del XIV secolo: Voleva prendere il calco, per imitarle con comodo, ed allo scopo, dentro ad una sporta, si era portato con sé un blocco d’argilla del suo paesello. Armeggiò dietro una colonnetta, battè, palpò, nicchiò un poco, perché il luogo era disagevole, ma infine ne ridiscese con una bella impronta. Fece una paparocchia di gesso e la stese sull’argilla. Dopo pochi minuti l’opera era compiuta. L’episodio mi fece riflettere. Nella parte della canonica fatta di nuovo dal solerte e dinamico parroco di Monzone, vi era, e vi è tutt’ora, uno stemma gentilizio che mi attrasse l’attenzione. Perché non farne il calco e tenerlo? Pregai lo scalpellino di fare allo stemma, quanto aveva fatto alla colonnina e dopo un’ora, il primo calco di stemma gentilizio aveva visto la luce. Da quel giorno divenni cacciatore di stemmi gentilizi scolpiti nella pietra. Passai a Montecuccolo ove ne scovai una miniera. Andai a Renno, Niviano, Miceno, Vesale e ultimamente a Montefiorino. Qui ho trovato lo stemma dei Montecuccoli, antecedente al 1369. Questo pezzo, non ve lo posso fare vedere perché l’ho scoperto dopo che il clichè era già stato fatto per gli otto che vi presento. Mi occorreva un collaboratore esperto e lo trovai nel pittore Walter Morselli al quale si devono tutte le fotografie e la direzione tecnica ed in maggior parte diretta, dei calchi.

Non crediate che sia stata una cosa tanto facile fare quelle nobili paccottiglie. Ci vuole tempo, aiuto, creta, voglia, scagliola e pazienza. Ve ne presento otto. Tutti gli altri e non sono pochi, verranno in seguito.

Scarica il documento: “Stemmi e Musei”

Articolo del Dott. Amato Cortelloni

Rievocazione storica.

Non perdete questo evento!
E’ la prima volta che a Pavullo si organizza una manifestazione del genere e speriamo di riuscire ad avvicinare quante più persone alla storia locale che rappresenta le radici culturali della nostra comunità!

INTERVENITE E FATE INTERVENIRE… NE VEDREMO DELLE BELLE !!!

Link al Battaillon du Tirailleurs du Po’ 

 

 

IL SALVATAGGIO DEL CASTELLO DI MONTECUCCOLO

Scarica il Documento
Il problema civico della nostra società montanara

IL SALVATAGGIO DEL CASTELLO DI MONTECUCCOLO

di G. Santini
da “Territorio e Beni culturali di una città montana, Pavullo nel Frignano”, 1979 pagg. 138-139.

Parlare di salvataggio del Castello di Montecuccolo, oggi che problemi tanto più importanti assillano lo sviluppo della nostra società, può sembrare di parlare di un falso o inesistente problema.

Continua a leggere

Salve a tutti

Salve a tutti,

stiamo provvedenndo alla realizzazione del sito della nostra Associazione “Il Frignano dei Montecuccoli”. Per il momento stiamo strutturando il sito e quindi il materiale è scarno e poco “appetibile”. Al di là della veste grafica abbiamo già tanto materiale che, dopo le ferie estive metteremo on line per tutti coloro che sono interessati. Per il momento vi chiediamo di pazientare ancora qualche settimana affinchè anche noi possiamo prendere confidenza degli strumenti che occorrono per pubblicare sul web e per gestire l’intero sito. Vi aspettiamo tutti e nel frattempo vi invitiamo fin da ora a inviare suggerimenti e critiche. Grazie a tutti per la collaborazione e la pazienza. E intanto… Buone vacanze!

Il web master
frignuccoli